Doppia tassazione pensioni? No grazie

Foto: internet

In settembre puntualmente ad Oslo iniziano a cadere le foglie e puntualmente i pensionati che risiedono in Norvegia e ricevono la pensione dall’Italia e dalla Norvegia vengono doppiamente tassati per la pensione italiana. Non è compito nostro stabilire se i residenti in Norvegia debbano pagare le tasse sulla pensione elargita dallo Stato italiano in Italia o in Norvegia ma sicuramente non le devono pagare in entrambi i Paesi.

L’Ufficio delle tasse norvegese afferma che le tasse devono essere pagate in Norvegia anche per la pensione italiana e poi bisogna richiedere in rimborso all’INPS. Questa situazione non giova ai pensionati, gente anziana che non desidera perdere le proprie energie in richieste di rimborsi e non giova all’INPS che prima detrae le tasse e poi le deve rimborsare. Lavoro inutile per i pensionati e per l’INPS.

Preghiamo, a nome dei pensionati interessati, la Rappresentanza diplomatica italiana accreditata in Norvegia che questa situazione venga risolta al più presto possibile. Crediamo inoltre che il numero di pensionati che ricevono la pensione da entrambi i Paesi sia destinato a crescere in un prossimo futuro.

ADT

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

2 comments

  1. Se raccogliete firme a riguardo, contattatemi che vengo volentieri a sottoscrivere. Laura

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *