Assemblea Generale del 19 giugno

Venerdì 19 giugno scorso si è tenuta l’Assemblea Generale dell’Associazione Italiani in Norvegia.

Il Presidente Antonio Domenico Trivilino ha ringraziato: La cassiera, sig.ra Luciana Ghersettti, per l’ottimo lavoro svolto. Salvatore Massaiu per l’ottimo lavoro fatto per mantenere il nostro notiziario nell’internet, per il lavoro di aggiornamento e la praticità del sito stesso. Giuseppe Valvo per il lavoro che svolge per il nostro giornale, L’Aurora, che è passato da sei a otto pagine e con una veste editoriale molto elegante. Si tratta di un vero miracolo, perchè questo tipo di pubblicazioni spariscono dopo uno o due anni, il nostro ne ha 18 e continua a crescere. Danilo Rini per la manutenzione della sede e per la spedizione del giornale. E tutti i consiglieri : Francesco Angelillo, Danilo Rini, Åse Thomassen e Nicolò Visaggi.

Il Presidente ha sottolineato inoltre che invecchiamento e decesso di molti soci stanno riducendo di molto il numero dei soci e le presenze alle attività. È seguito un vivo dibattito e si farà di tutto per stimolare l’aderenza di soci nuovi e la partecipazione di vecchi e nuovi soci e di amici. Si cercherà di fare un salto tecnologico per avere a disposizione in sede l’internet ed i mezzi atti a poter tenere conferenze, visione di films etc. etc.

Dopo il dibattito si sono tenute le votazioni. Il Consiglio è stato rieletto in maniera unanime con l’aggiunta di Salvatore Cannistraci ed ha riconfermato alla presidenza Antonio Domenico Trivilino. L’assemblea ha inoltre deciso che la carica di Segretario Generale resterà vacante al fine di snellire il direttivo dell’Associazione.

Nonostante la discreta situazione economica non si può negare che il numero degli iscritti e dei partecipanti tende a diminure. A questo proposito ricordiamo, a chi non l’avesse ancora fatto, di rinnovare o fare l’iscrizione versando NOK 300,- (si prega di non dimenticare il nominativo). L’Assemblea Generale ha espresso chiaramente la volontà di mantenere in vita l’Associazione , di mantenere una voce italiana nel Regno di Norvegia e ricorda a tutti:
Se ti senti italiano, partecipa anche tu.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *